:. Home Page
 

Principi fondamentali

Eguaglianza

La Casa di Cura si impegna a garantire a tutti gli utenti/pazienti il servizio richiesto senza alcuna distinzione


Imparzialità

La Casa di Cura, nell'erogare i propri servizi, si impegna ad assicurare a tutti gli utenti/pazienti un comportamento imparziale ed equanime


continuità

La Casa di Cura, grazie anche alle strutture sanitarie del Gruppo di Appartenenza, si impegna a garantire un servizio regolare e continuo.


Diritto di scelta

Ogni utente/paziente ha il diritto di scegliere per la propria salute, nell'ambito di servizi analoghi, la struttura alla quale rivolgersi. Pertanto l'accesso alla Casa di Cura è libero da costrizioni di alcun genere.


Partecipazione

n ambito sanitario partecipazione viene intesa come informazione, personalizzazione ed umanizzazione del servizio quindi come coinvolgimento diretto dell'utente/paziente in merito a diagnosi, terapia e prognosi.
A tale proposito il personale della Casa di Cura si impegna a fornire tutte le informazioni utili.


Efficienza ed efficacia

La Casa di Cura, grazie alla costante e continua ottimizzazione del servizio erogato, si impegna a fornire all'utente/paziente un servizio veloce ed efficiente. L'adozione di protocolli terapeutici universalmente riconosciuti dalle comunità terapeutiche nazionali ed internazionali e le linee guida diagnostiche innovative, concorrono al raggiungimento degli obiettivi proposti.


Rispetto della Privacy

La Casa di Cura si impegna a garantire il massimo rispetto della persona e della privacy dell'utente/paziente nella diagnosi, nella terapia e nella prognosi. Si impegna inoltre a mantenere riservate tutte le informazioni personali nonché quelle relative all'anamnesi che emergano durante i trattamenti clinici.


Diritti e doveri dei pazienti


Diritto alla qualità

I pazienti hanno il diritto di trovare,nei servizi sanitari, operatori e strutture orientati verso l'unico obiettivo di farli guarire.


Diritto alla decisione

I pazienti hanno il diritto, sulla base delle informazioni in loro possesso e fatte salve le prerogative dei medici, a mantenere una propria sfera di decisione e di responsabilità in merito alla propria salute e alla propria vita.


Diritto all'informazione e alla documentazione sanitaria

I pazienti hanno il diritto di ricevere tutte le informazioni in modo corretto, chiaro ed esaustivo sulla diagnosi, la terapia e sui possibili disagi, fastidi e pericoli connessi.

Hanno inoltre il diritto di ricevere tutta la documentazione di cui hanno bisogno e tutti gli atti utili a certificare in modo completo la loro condizione di salute. Salvo i casi di urgenza nei quali il ritardo possa comportare pericolo per la salute, i pazienti hanno il diritto di ricevere le notizie che permettano loro di esprimere un consenso effettivamente informato prima di essere sottoposti a terapie o interventi che prevedano possibili rischi o disagi conseguenti al trattamento


Diritto al rispetto e alla fiducia

I pazienti hanno il diritto di essere assistiti e curati con premura e attenzione, nel rispetto della loro dignità e intimità e del loro pudore.


Diritto ad un normale ritmo di vita

Compatibilmente con le esigenze organizzative della struttura sanitaria, i pazienti hanno il diritto al rispetto dei ritmi di vita quotidiana, come gli orari di sveglia, dei pasti, delle relazioni sociali e dello svago.


Diritto al comfort

I pazienti hanno il diritto di pretendere il rispetto delle più rigorose norme igieniche soprattutto relative ai bagni, alle docce, ai pavimenti, alle lenzuola e alle stoviglie.

Hanno il diritto di essere collocati in stanze con almeno una finestra verso l'esterno, con un posto letto confortevole e spazi arredati per la tenuta degli oggetti personali, per i rifiuti eccetera. Di avere a disposizione sale di incontro e di ricreazione adeguatamente allestite. Di poter disporre di telefono e di servizi quali barbiere, bar, giornali eccetera. Di avere dieta variata, di buona qualità e igienicamente sicura.


Doveri Verso la Casa di Cura

I pazienti, accedendo alla Casa di Cura, sono invitati ad avere un comportamento responsabile in ogni momento, nel rispetto e nella comprensione dei diritti degli altri malati e degli operatori della Casa di Cura.


Doveri Verso gli Operatori Sanitari

È doveroso, da parte dei pazienti, mantenere un rapporto di fiducia e rispetto verso il personale sanitario, presupposto indispensabile per l'impostazione di un corretto programma terapeutico assistenziale.

Al fine di garantire il massimo beneficio possibile i pazienti sono tenuti a rispettare gli orari e gli impegni di reparto.

Doveri Verso la Proprietà

I pazienti sono tenuti al rispetto degli ambienti, delle attrezzature e degli arredi che si trovano nell'ambito della Casa di Cura.


Doveri Verso il Programma di Cura

I pazienti si impegnano a non abusare di alcool e farmaci al fine di non interferire negativamente con il programma terapeutico. I pazienti si impegnano altresì a concordare e a rispettare i permessi di entrata e di uscita.